Specialità

FOCACCIA

Gustoso prodotto da forno fatto con farina, acqua, sale, lievito madre per la crescita e una generosa spennellata d’olio di oliva a dorarla. Lo spuntino ligure per eccellenza, che va bene a tutte le ore, un’abitudine irrinunciabile per molti. La più amata a Spezia è il “triangolo”, ma come non assaggiarla in tutte le varianti:secca, con la cipolla, la salvia, il formaggio …

SGABEI

Piatto simbolo della Spezia. Nominati al plurale perché troppo buoni per fermarsi ad uno. La ricetta ha origine nella Val di Magra, quando nulla si buttava e la pasta avanzata del pane veniva tagliata a losanghe e fritta. Questi panini dorati e croccanti sono ottimi con una spolverata di sale o farciti con ghiottonerie locali.

PANISSA

Cibo antico quasi dimenticato in questa parte di Liguria. Sorella minore della farinata,non meno gustosa, si prepara friggendo bastoncini di polenta di ceci e uno tira l’altro. Ottima anche nel pane condita con pepe e limone.

GATTAFIN

Sfiziosi ravioli fritti,ripieni di erbette e formaggio, preparati seguendo la storica ricetta levantese.

FARINATA

Tipicissima “torta” bassa,preparata con farina di ceci,acqua,olio extravergine di oliva e sale. Si gusta calda con una spolverata di pepe, in mezzo ad un pezzo di focaccia ligure o anche farcita in varianti appetitose.

ACCIUGHE RIPIENE

Prelibatezze della cucina popolare.Due filetti di acciuga accostati fra loro e laboriosamente imbottiti con un ripieno che racchiude i sapori della terra e del mare.

FRITTURA

Cartocci di mare misti. In una croccante e profumata pastella acciughe di Monterosso, triglie, baccalà e muscoli del Golfo fritti scegliendo per voi il miglior olio a conferma di gusto e leggerezza.

TORTE e FRITTATE

Impasti della tradizione fatti di verdure di stagione (bietole, erbe di campo, zucca, carciofi, zucchine), riso o patate, formaggio fresco, uova, erbe aromatiche e spezie. Avvolti in una sottile sfoglia integrale e cotti al forno o più’ veloci in padella, sono un pasto fresco e genuino.